Burro di karité

Burro di karité

BURRO DI KARITÉ - "L'ORO DELLE DONNE"


Nome botanico: butyrospermum parkii


Una sostanza naturale davvero unica con delle proprietà straordinarie per la cura della pelle!

L’albero di karitè (puro e non raffinato!) cresce nella Savana e il frutto dell’albero racchiude al suo interno un nocciolo legnoso. Tramite la frantumazione dei suoi semi si ottiene "il regalo d'Africa" il prezioso burro di karitè.

Il meraviglioso burro di karitè viene da secoli usato in Africa come cosmetico e come farmaco, gli indigeni lo chiamano "albero della giovinezza e lo utilizzano per massaggi contro i reumatismi, bruciature, eritemi solari, irritazioni della pelle ecc.

Negli ultimi tempi l'impiego del burro di karitè in cosmetologia riscuote sempre più successo anche da noi,  le sue proprietà protettive, emollienti, cicatrizzanti, idratanti sono stati approvati scientificamente.


Burro di karité - Fair Trade:

Attenzione: "Fair Trade" non deve essere usato soltanto come slogan da vendita! Per noi è importante scegliere i venditori che veramente sostengono al meglio lo sviluppo positivo e a lungo termine delle cooperative femminili. La raccolta dei frutti è molto faticosa e viene svolta unicamente dalle donne e dai bambini. La vendita del burro di Karitè spesso è l’unica fonte di entrata e di sopravvivenza per le donne. Con l'acquisto del "burro di karitè - maitreya", sostiene le donne africane a aumentare il minimo vitale con il proprio lavoro.

In Africa si usa da sempre il burro di karitè come emolliente per la pelle, in caso di dolori reumatici, muscolari e artrite, per la riduzione di smagliature in gravidanza e per la cura dei neonati. Si usa anche per la cura degli animali.

La sua morbida consistenza ha un ottima tollerabilità sulla pelle, la pelle risulta vellutata e liscia!

Ricetta per un olio solare con protezione 4:
far sciogliere lentamente 125 ml di olio di cocco e 75 gr di burro di karitè in un recipiente di vetro resistente alle temperature alte. Aggiungere 30 gocce di olio esseziale di lavanda vera e 20 gocce di legno di rosa, 10 ml di aloe vera gel e 10 ml di concentrato di calendula. Questa miscela liquida si adatta meravigliosamente alla cura della pelle prima e dopo i bagni solari. Con un abbassamento di temperatura il liquido diventa più denso, ma si scioglie subito nel caldo del sole.

Il burro di karitè è indicato nei seguenti casi: 

  • pelle matura (burro di karitè rassoda la pelle)
  • pelle molto secca
  • mani affaticate dal lavoro, p.es. chi è in contatto con sostanze chimiche, saponi ecc. oppure pelli che si squamano
  • smagliature da gravidanza
  • prima e dopo i bagni solari (molto consigliabile!)
  • eritema da pannolino nei bambini neonati
  • mescolandolo con un olio di base per i massaggi

Sul ns. sito sotto "ricette" si trovano altri esempi per poter usare facilmente e con successo il burro di karitè!

Neurodermite/ Psoriasi:
Per le sue proprietà benefiche e durevoli aiuta a diminuire i problemi derivanti dalle malattie della pelle. Persone che soffrono di Neurodermite dovrebbero usare il burro di karitè senza altri aggiuntivi, puro e naturale proprio come lo consegnamo noi.

Fragranza profumata:
Il profumo del burro di karitè può essere variato secondo i propri gusti aggiungendo l’olio di jojoba e oli essenziali a scelta.

La conservabilità del burro di karitè:
Proteggendolo dalla luce il burro di karitè puro si mantiene bene per almeno 3 anni. L’olio di jojoba e gli oli essenziali sono ideali come aggiuntivi (ca. 20% di olio di jojoba) senza diminuire la conservabilità, aumentando la docilità della sostanza. Il ns. burro di karitè può avere tonalità di colore diverse, cmq. non è mai bianca, perché non è raffinata.