Note di fragranze

Note di fragranze
Note di fragranze degli oli essenziali

La classificazione delle fragranze
fu inventata nel 1800 da un
profumiere francese in base
alle note musicali.

Si distinguono:

Note di testa:
Bergamotto, Mandarino, Arancio,
Limone, Petitgrain, Pompelmo,
Albero di Tè, Lemongras, Cardamon,
Cajeput, Litsea, Menta Piperita,
Eucalipto, Myrto, Pino, Ginepro,
Rosmarino

Note di cuore:
Lavenda, Rosa, Cipresso, Geranio,
Camomilla romana, Camomilla blu,
Zenzero, Achillea millefoglio,
Gelsomino, Ylang-Ylang, Manuka,
Salvia sclarea, Melissa, Origano,
Maggiorana, Alloro, Finocchio,
Anice, Isoppo, Salvia, Eucalipto,
Mirto, Pino, Ginepro, Cipresso,
Neroli

Note di base:
Cedro, Incenso, Sandalo, Cisto,
Patchouli, Zenzero, Benzoino,
Vaniglia, Angelica, Pepe nero,
Amiris, Iris, Elicriso, Iperico,
Vetiver, Legno di Rosa